Connexxo Agile Coaches @ Italian Agile Days 2017

Lade Karte ...

Datum/Uhrzeit
Date(s) - 17.11.2017 - 18.11.2017
09:00 - 17:30

Ort
Università degli Studi di Urbino Carlo Bo



Connexxo Agile Coaches @ IAD 2017


L’Italian Agile Day 2017 (#iad17) è la quattordicesima edizione della conferenza gratuita dedicata ai metodi Agili per lo sviluppo e la gestione dei progetti software. La conferenza si rivolge agli sviluppatori software, project leader, IT managers, tester, architetti e coach che hanno esperienze da condividere o che iniziano solo ora ad interessarsi a questi temi. Sarà una grande opportunità per scambiarsi idee e condividere esperienze. Il focus della giornata è la conoscenza pratica, le esperienze sul campo e un attivo coinvolgimento di tutti i partecipanti.

L’evento è organizzato dall’Italian Agile Movement.


17 novembre 2017
09:30 – 17:30 / Palazzo Battiferri

Unconference
facilitatore: Pierluigi Pugliese

Venerdì 17 novembre avrà luogo un grande, grandissimo open space.
La giornata si svolgerà nelle aule del palazzo Battiferri.

La giornata è organizzata secondo la formula della Open Space Conference, talvolta detta anche Unconference (non-conferenza), un format particolarmente interessante che si sposa con la filosofia Agile.


18 novembre 2017
14:30 – 15:15 / Aula Blu

Talk: Rendere eccellente una retrospettiva
con Nicola Moretto

Le retrospettive sono alla base del continuous improvement ed uno dei valori più importanti per adattarsi al cambiamento. Negli anni sono nati formati e nuovi modi creativi di fare retrospettiva, ma i tool non ne garantiscono l’eccellenza. Rischiamo di dimenticarci che retrospettiva non significa proporre uno formato ma ci sono degli elementi di facilitazione da sapere.

In questo talk parlerò di tecniche di facilitazione che servono per fare retrospettive e non solo.

Nicola Moretto, lavoro da 5 anni con l’Agilità e è diventata in breve tempo la mia passione. L’Agilità mi ha aiutato a rivoluzionare il modo di vedere le cose e adattarmi ai costanti cambiamenti. Ho studiato vari metodi di Coaching (ICF) e Facilitazione per portare al meglio l’Agilità in organizzazioni più o meno grandi.La mia carriera è iniziata come sviluppatore software appassionato di metodologie Agili come eXtreme Programming, Scrum e Kanban per poi passare ad essere Agile Coach.